Dove andare alla Milano Design Week 2022
  1. Home
  2. What's On
  3. Un'ora all'Orangerie della Milano Design Week 2022

Un'ora all'Orangerie della Milano Design Week 2022

Un circuito tra micro-paesaggi, stanze del vapore e dehors floreali: dal 7 al 12 giugno al dOT-design Outdoor Taste, l’evento speciale per l'outdoor del Fuorisalone

Dove andare alla Milano Design Week 2022
Scritto da Redazione The Plan -

Se fossimo a Roma, non sarebbe inusuale sedere a bere un caffè in un'Orangerie, ravvivati da essenze agrumate e piante esotiche. A Milano però, solo se si ha la fortuna di entrare in una corte dei palazzi del centro, di quelli celati e nascosti, ci si imbatte in una di queste oasi (anche se in realtà, un giardino privato è da pochi giorni diventato accessibile al pubblico: la Casa Museo Poldi Pezzoli di via Manzoni).

È anche per questo, per trascorrere un'ora immersi nella natura, che vi consigliamo di andare al Fuorisalone 2022, e nello specifico alla quinta edizione del dOT-design Outdoor Taste, l’evento più importante e atteso dedicato all’outdoor design & living. Al dOT, dal 7 al 12 giugno, nel cuore del Brera Design District, il sagrato e i chiostri della basilica di San Marco si tramuteranno in un grande salotto all’aperto all’insegna del benessere e della convivialità en plein air. Un ring fluido di ambientazioni outdoor, tra verde e stanze open air, che invade i chiostri della basilica, sotto ai quali ai saperi artigianali si affiancherà l’inedita mostra d’autore dedicata alle stanze da bagno.

Tema di questa edizione di dOT è l’acqua. Ecco dove andare e cosa vedere, tra natura rigogliosa, outdoor design e tocchi di gusto.

 

>>> Scopri il programma completo e i nostri consigli sul Fuorisalone 2022

 

dOT - design Outdoor Taste, Milano Design Week 2022

 

Cosa vedere al dOT-design Outdoor Taste, alla Milano Design Week 2022

Quest'anno al Fuorisalone, al dOT-design Outdoor Taste, ci sarà un’oasi urbana di 700mq a ricoprire di verde il sagrato della storica basilica milanese di San Marco: un giardino spumeggiante, ritmato da ambientazioni, design d’autore e atmosfere affascinanti. Un percorso espositivo e sensoriale che si sviluppa anche nei chiostri, dove trovano spazio oggetti speciali che riassumono cultura, artigianato, territorio e la mostra dOT Bathroom.

Evento ufficiale del Brera Design District e di Fuorisalone.it, dOT darà vita a un ambiente orchestrato con morbido equilibrio, offrendo ai visitatori (operatori, progettisti, imprese, designer, amanti dello home&garden, costruttori, albergatori), un ventaglio di soluzioni di alto livello per le nuove abitudini abitative e progettuali, che trasformano la distribuzione e gli equilibri degli spazi domestici e dell’accoglienza rimuovendo i confini tra in&out per creare nuove, emozionanti "stanze all’aperto", all’insegna dell’abitare fluido.

 

dOT - design Outdoor Taste, Milano Design Week 2022

 

L’acqua, tra scenografie verdi pavimenti floreali

Tema dell’edizione 2022 di dOT è l’acqua. Ci sarà un corso d’acqua, tra vasche benessere, stanze del vapore, un piccolo stagno ed effetti grafici, ad accompagnare progettisti, imprese, mondo contract e amanti della natura e della vita all’aria aperta, in un viaggio tra sorprendenti scenografie verdi composte da macchie di abeti, filari di agapanto, boschetti di salici piangenti, cactus e fiori in tonalità Very Peri che proporranno – dalle pavimentazioni alle coperture, passando attraverso collezioni di arredo, accessori, illuminazione, pergole e orangerie – diversi set ricchi di ispirazioni, proposte e soluzioni di alta qualità per vivere e abitare le stanze en plein air (giardini, balconi, terrazzi, dehors, rooftop, logge).

 

>>> Guarda l'installazione di Mario Cucinella per il Salone del Mobile 2022

 

dOT - design Outdoor Taste, Milano Design Week 2022 - San Marco, Brera Istock, © MilanPhotos

 

7 architetti per un'inedita mostra di stanze da bagno 

Il circuito che si snoderà tra micro-paesaggi mutevoli, strutture per l’accoglienza, gazebi relax, camminamenti, outdoor cooking e salotti all’aperto condurrà nei chiostri alla scoperta della mostra dOT Bathroom, inedita esposizione di progetti di "stanze da bagno".

Opera di un pool di 7 architetti e designer (Fabrizio Batoni, Eleonora Castagnetta, Giulio Ceppi, Carlo Donati, Massimo Iosa Ghini, Simone Riva, Maurizio Varratta) invitati a reinterpretare lo stile Liberty e l’Art Déco in chiave contemporanea di altrettanti ambienti da bagno, la mostra ospiterà anche una selezione di prodotti e materiali dell’arredobagno.

 

>>> Perché andare al Festival dell'Architettura di Roma dall'11 al 19 giugno, tra talk e pranzi di quartiere

 

Interviste d'autore, visioni e nuovi materiali

Accanto, sotto il colonnato, nel dOT Contract Cafè, spazio alle interviste d’autore condotte a progettisti, designer e aziende parleranno di materiali, visioni e previsioni ad ampia scala, dal design di prodotto alla progettazione degli spazi, alla pianificazione urbana.

 

>>> Tre cose da sapere su Milano-Cortina 2026, dalla nuova Arena di Chipperfiled alla neve artificiale super sostenibile

 

 

|||   ISCRIVITI A THE PLAN   |||   Ricevi direttamente le più belle storie del mondo dell'architettura e del design, gli ultimi progetti realizzati, classifiche e recensioni, consigli su video, gallery e interviste

Credits

Location: Milano, Brera
Dates: 7-12 giugno 2022
Photography courtesy of dOT – design Outdoor Taste, VG Crea

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054