1. Home
  2. Magazine 2008
  3. The Plan 027
  4. Meiso No Mori Municipal Funeral Hall

Meiso No Mori Municipal Funeral Hall

Toyo Ito & Associates

Meiso No Mori Municipal Funeral Hall
Scritto da Redazione The Plan -


Andare oltre il modernismo, creare spazi “vivi”, che trasmettano emozioni, evitare edifici che siano pure scatole, con regole dettate dal consumismo e senza valore aggiunto da portare alle persone che le vivono. Questo, per Toyo Ito, è ciò che propone “il nuovo ‘reale’ in architettura”.
Così ha intitolato una mostra itinerante, presentata nel 2007 al Museo di Arte Moderna di Hayama, in cui ha voluto porre un forte accento sul processo creativo che trasforma l’idea in progetto. Modelli di parti di edifici in scala 1:1 mostravano il metodo costruttivo, modelli in scala ridotta identificavano la fruizione di una nuova tipologia di spazi.
Il lavoro di Ito si basa su due principi: l’uno basato sul concetto di creazione di spazi fluidi, dove sia tangibile la percezione delle forze dinamiche, l’altro sulla realizzazione di spazi che richiamino forme organiche, come quelle degli alberi o delle grotte.
Il Crematorio di Kakamigahara è un edificio sperimentale. Libera l’architettura da forme che tendono ad un rigido equilibro, per esaltare invece il flusso delle energie dinamiche. Trasforma il “less is more” modernista in spazi più vicini alla natura.
Si trova nella provincia di Gifu, zona montuosa a nord di Tokyo. Denominato “la foresta della meditazione” (Meiso no Mori) è stato creato con Mutsuro Sasaki, ingegnere la cui ricerca si è focalizzata nel calcolo strutturale attraverso l’uso di matematiche non lineari. Il libro “Flux Structure”, edito da Toto nel 2005 e recentemente dall’Architectural Academy di Londra, è una ottima introduzione al suo approccio sperimentale. Sasaki studia un metodo di ottimizzazione delle forze denominato “sensitivity analysis” (analisi della sensibilità), che valuta la soluzione che implica il minore sforzo e la minore deformazione della struttura in condizioni di esercizio.
La stretta collaborazione tra architetto ed ingegnere permette l’innovazione strutturale e spaziale, dove l’idea progettuale può essere...

Procedi con l'acquisto per continuare a leggere
Digitale

Digitale

5.49 €
Stampata

Stampata

15.00 €
Abbonamento

Abbonamento

Da 35.00 €
Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054