1. Home
  2. Architettura
  3. BAFTA Headquarter, l’architettura al servizio della formazione cinematografica e televisiva

BAFTA Headquarter, l’architettura al servizio della formazione cinematografica e televisiva

La sede dell’accademia è ampliata e rinnovata grazie a un progetto attento alle esigenze formative dell’oggi e del domani

Benedetti Architects

BAFTA Headquarter, l’architettura al servizio della formazione cinematografica e televisiva
Scritto da Redazione The Plan -

Una casa per i talenti di oggi e di domani e per la loro creatività; un luogo dove coltivare capacità e innovazione attraverso uno scambio di idee che dal cuore del Regno Unito punta a essere sempre più internazionale. La sede di BAFTA, l’accademia inglese di arte cinematografica e televisiva, al 195 di Picadilly è andata incontro a lavori di ampliamento e di ridisegno grazie a un progetto firmato dallo studio Benedetti Architects, il quale ha portato in particolare alla creazione di un piano quasi interamente dedicato all’educazione, all’apprendimento e alla formazione. Del resto, è proprio questa la missione fondativa dell’associazione fin dalla sua nascita, puntando ora ad arricchire ancor più tale offerta grazie al contributo di un’architettura più flessibile e progettata sulle esigenze dei suoi protagonisti. Tuttavia un importante ampliamento ha riguardato anche l’ultimo piano, grazie a un innalzamento e a un recupero di due grandi lucernari (ma anche di preziosi intonaci decorativi considerati perduti per oltre quarant’anni).

Firmato negli interni dallo stesso studio di architettura, il rinnovato headquarter è dunque caratterizzato da un’organizzazione degli spazi maggiormente flessibile e funzionale rispetto al passato, con una più elevata superficie utilizzabile: è infatti stata raddoppiata la capacità degli spazi, specie grazie a una loro rielaborazione creativa e a una diversa articolazione e connessione; novità che vanno di pari passo con le innovazioni tecnologiche e strutturali capaci di migliorare la sostenibilità economica e sociale a lungo termine della struttura. Un rinnovamento sentito e reso possibile dalle donazioni ricevute, resosi necessario anche in relazione alla storia dell’edificio: questo, sede di BAFTA dal 1974, venne costruito nel 1883 come Royal Institute of Painters in Water Colour.

 

L’ultimo piano e la nuova copertura, il teatro e le aree didattiche

BAFTA Headquarter, Benedetti Architects ©Thomas Alexander, courtesy of Benedetti Architects

Il ripristino dei lucernari di epoca vittoriana e degli intonaci decorativi, unito all’inserimento di ampie vetrate hanno portato alla creazione di un nuovo ultimo piano – il quarto –, con nuove sale e un terrazzo affacciato sulla chiesa di San Giacomo.

È al piano sottostante, al terzo, e a quello ancor inferire che vi è il Princess Anne Theatre con 227 posti a sedere, affiancato da una sala cinema con altri 41 posti nonché da uno spazio espositivo (la Kenworthy Gallery). Altri sono poi gli spazi per momenti ricreativi o per una pausa pranzo, presenti anche e soprattutto al secondo piano: qui vi sono anche vere e proprie cucine.

Nella ristrutturazione della sede di BAFTA, la flessibilità degli spazi e il loro ulteriore potenziale ampliamento sono stati pensati in ottica di funzionalità futura, così da soddisfare possibili necessità formative e di fruizione degli anni a venire, a partire da un crescente numero di studenti.

>>> Leggi anche l’editoriale di Mónica Ponce De León pubblicato su THE PLAN 143 dal titolo Creare cultura.

 

Iscriviti alla newsletter

 

Credits

Location: London, UK
Architect & Interior Design: Benedetti Architects
Client: BAFTA (British Academy of Film and Television Arts)
Completion: 2023
Contractor: Knight Harwood

Consultants
Structural Engineers: Price & Myers
Services Engineer: Harley Haddow
Project Manager and QS: Jackson Coles
Planning Consultant: DP9
Lighting Designer: LAPD
Acoustic Consultant: Sandy Brown
Heritage Consultant: Alan Baxter Heritage
Fire Engineer: BWC Fire

Individual photo credits are included in each gallery image

Resta aggiornato sulle novità del mondo dell'architettura e del design

© Maggioli SpA • THE PLAN • Via del Pratello 8 • 40122 Bologna, Italy • T +39 051 227634 • P. IVA 02066400405 • ISSN 2499-6602 • E-ISSN 2385-2054